FANDOM


Mamma Chioccia

Mamma Chioccia è il sesto episodio dell'undicesima stagione.

Trama

Il giovane Giovanni Zanetti, di otto anni, scompare. Orfano dei genitori, i nonni non lo vedono tornare dal pomeriggio trascorso con Gioia, la compagna di giochi; contattano prima la madre dell'amichetta, Rossana Altobelli, e poi il custode del parco, che lo ritrova senza sensi, colpito da un sasso. Il piccolo è in gravi condizioni, e gli irrigatori del parco hanno eliminato ogni possibile indizio. E proprio questi insospettiscono Fabbri, poiché posizionati in maniera strana, come per "falsare" la scena. Prima si sospetta del nonno, generale dei Bersaglieri senza alibi e senza un bottone del giaccone, trovato accanto a Giovanni. Però l'uomo era altrove, ed il bottone era stato preso dal nipote per riparare una bambola che aveva rotto all'amichetta. Fabbri sospetta che se il ragazzino poteva essere molto vivace, magari aveva rotto ancora la bambola di Gioia, e questa poteva aver avuto una reazione "eccessiva"... e magari la madre poteva aver cercato di proteggerla, occultando l'incidente. La signora Altobelli però nega tutto, finché il nonno, impazzito di dolore, non le punta addosso una pistola. Lei confessa, grazie appunto a questo stratagemma. Intanto il piccolo rinviene, forse anche per il merito della vicinanza del pastore tedesco.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.